Circa Sara Bassi

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Sara Bassi ha creato 27 post nel blog.

Uomo quindi Suono, Suoni ai piedi della Madre

Nell’ambito della rassegna “Estate nel Parco 2021”, il Centro Faunistico del Parco dell’Adamello, gestito dall'Associazione LOntànoVerde con il supporto del Parco dell'Adamello e del Comune di Paspardo (BS), vi invita al primo incontro di Uomo quindi Suono, Suoni ai piedi della Madre, che si terrà presso la Casa Museo di Cerveno e, bel tempo permettendo,

Uomo quindi Suono, Suoni ai piedi della Madre2021-09-09T19:08:10+01:00

Emozioni sotto le stelle

Il Comune di Losine, in collaborazione con la Parrocchia e la Protezione Civile, è lieto di presentare il concerto "Emozioni sotto le stelle", con protagonista della serata l'orchestra Cristian Patarini. L'evento si terrà al campo sportivo di Losine sabato 14 Agosto alle ore 21.00. Sarà necessario munirsi di green pass e documento d'identità, oltre che

Emozioni sotto le stelle2021-08-12T20:33:22+01:00

Vesti la natura

Giovedì 19 Agosto alle ore 20.30, presso la Casa Museo di Cerveno, verranno presentati la nuova veste grafica dell'associazione LOntànoVerde ed il progetto solidale "Vesti la natura", dove il delicato tratto di penna della Maestra d'Arte Cesy Ciotti scopre, osserva e racconta gli animali presenti nella nostra valle, tra cui il potente ed evocativo cervo

Vesti la natura2021-08-12T19:45:30+01:00

Archeoincontri 2021

Ripartono gli Archeoincontri organizzati e presentati dal Professor Angelo Fossati e dagli amici della Cooperativa Archeologica "Le Orme dell'Uomo". Gli incontri si terranno presso la Casa Museo di Cerveno per i prossimi Martedì e Venerdì. L'ingresso sarà contingentato e con obbligo di mascherina. Nota Bene: l'incontro di Venerdì 30 Luglio, con ospite Giancarlo Maculotti, è

Archeoincontri 20212021-07-29T20:54:47+01:00

Cerveno da Ri-Vedere

Domenica 18 Luglio 2021, alle 14.30, presso la Casa Museo di Cerveno All'interno del progetto "Parole fra noi, viste da dietro", presentiamo al pubblico la mostra fotografica di Veronica Marioli, che ha esplorato Cerveno con i nostri bambini per raccontarne insieme storia e futuro. L'evento seguirà la normativa COVID vigente. La presentazione avverrà nello spazio

Cerveno da Ri-Vedere2021-07-27T07:55:41+01:00

I MULINI

Rileggendo e incrociando i dati delle nostre ricerche, pare che la diffusione dei mulini sia uno degli aspetti che differenzia le nostre comunità. Le cifre sono diverse, molto se pensiamo alla quantità della clientela e del prodotto della molitura. Numeri che parlano forse di scelte strategiche e sicuramente di disponibilità minore o maggiore di forza

I MULINI2019-02-12T06:38:51+01:00

LE COLTIVAZIONI

Le coltivazioni di cereali a Malegno, Losine, Cerveno e Ono San Pietro erano principalmente quattro: granoturco, frumento, segale e orzo, mentre si attesta la presenza sporadica di grano saraceno. A mezza costa si trovavano le cosiddette ic’, le viti, terre recuperate grazie ai terrazzamenti che hanno permesso di ottenere dei poderi assolati e protetti dalle

LE COLTIVAZIONI2019-02-11T06:10:15+01:00

CERVENO

Rispetto ad altre ricerche fatte in passato, il lavoro sulla memoria di coltivazioni, mulini e forni nel Comune di Cerveno è stato sorprendentemente più difficoltoso. Con il senno di poi, a fine lavoro, i motivi si fanno più chiari e sono purtroppo legati a una distanza temporale che si è tradotta in una reale separazione

CERVENO2019-02-11T06:05:21+01:00

IL CUORE DELLE CASE – LA RICERCA

Era l’autunno del 2016, il Vicesindaco di Cerveno mandava ai collaboratori della Casa Museo un breve e commosso messaggio: “Il forno della Casa Museo funziona!”. Era il primo, timido passo nel presente di questo forno storico, che si risvegliava con la festa de Lo Pan Ner, tenutasi in ottobre. La bellezza di questo appuntamento, che

IL CUORE DELLE CASE – LA RICERCA2019-02-11T06:01:51+01:00

36 – FORNO CASALINI GRASSI di Via Re

Nella cucina (ora canti­na) di Dante Casalini, tra i mille oggetti che con­serva, si intravede un forno particolarissimo, perfettamente conser­vato e funzionante. È una struttura molto ben costruita, regolare e precisa, con camera in­terna medio-grande in mattoni refrattari, come il contorno della bocca e parte della base (sembra siano però presenti

36 – FORNO CASALINI GRASSI di Via Re2019-02-12T05:53:07+01:00
Torna in cima